SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
INNOVAZIONE

Quattro diciottenni rivoluzionano la PA

10 Ottobre 2017
 

Sono compagni di classe e soprattutto amici, i quattro 18enni torinesi che - complice la passione per l’informatica e le nuove tecnologie - hanno vinto Hack.Developer, il più grande hackathon italiano voluto dal Team per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L'evento, sviluppato in collaborazione con Codemotion e altri partners ha coinvolto lo scorso week end oltre 1300 tra sviluppatori software, ingegneri informatici, esperti di sicurezza informatica e studenti universitari uniti insieme in 25 città (24 italiane e la 25esima è San Francisco, in California) per affrontare il processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione Italiana.

 

Grazie a New Horizon, più facile accedere al Bonus Cultura
Il  team, chiamato New Horizon, si è aggiudicato il premio Fast Rabbit per l’edizione torinese e affronterà adesso la finale, direttamente a Roma, il 16 ottobre. Il loro progetto consiste nella implementazione della applicazione 18App su Android, di cui hanno realizzato l’interfaccia grafica con una programmazione ininterrotta per 27 ore. 18App (il cui servizio è attualmente erogato solo tramite piattaforma web) permette ai diciottenni, registrati attraverso un account SPID di farsi accreditare dal Governo 500 euro da spendere in buoni cultura, teatri, musei, libri, concerti, ecc... Si tratta del Bonus Cultura, per il quale il Governo ha stanziato più di 580 milioni di euro, che è stato riscosso solo dal 61% della classe ’98. mentre la classe 99 ha già speso circa 3 milioni e 150mila euro, rispetto al milione e 100mila del 2016. Continua comunque ad essere considerato macchinoso soprattutto per il previo ottenimento dello SPID e potrebbe ricevere una nuova spinta, anche grazie ad applicazioni più a misura di utente. (VV)

 

Leggi anche...
L'esperto

La definizione dei tracciati standard è stata possibile anche grazie alla collaborazione degli Enti Locali

Anpr

A disposizione dei Comuni che subentreranno nel sistema 14 milioni dai fondi europei

Bandi

Un bando del Ministero dei beni culturali per riqualificare le periferie attraverso la IA

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Telepass

Guidare le persone nel mondo che cambia

Telepass S.p.A., società del gruppo Atlantia, è specializzata nell’emissione, commercializzazione e gestione dei sistemi di pagamento elettronico Telepass e Viacard. 

Negli ultimi anni la società ha ampliato il suo raggio di azione: al pagamento del pedaggio si aggiungono nuovi servizi, sia in ambito urbano che extraurbano, e nuovi mercati che fanno di Telepass il brand leader della mobilità. Con Telepass infatti è possibile pagare, oltre al pedaggio: la sosta nei parcheggi in struttura e sulle strisce blu, l’accesso all’Area C di Milano e il traghettamento sullo Stretto di Messina

In Europa, Telepass, offre per i mezzi pesanti il pagamento del pedaggio su 6 Paesi oltre l’Italia (Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Polonia e Austria) collocandosi come leader nel settore del tolling del mondo dell’autotrasporto.

I numeri di Telepass sono quelli di una grande e solida realtà capace di garantire fiducia ai suoi partner commerciali e ai suoi clienti.

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155