SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
AMBIENTE

COP 21, Regione Lombardia firma il Position Paper

8 Dicembre 2015
 

Regione Lombardia ha sottoscritto il "COP21 Position Paper" dell'Alleanza, che invita tutti i Paesi a sostenere l'approvazione di un trattato globale, che ha come obiettivo la progressiva decarbonizzazione entro la fine del secolo, in particolare con una riduzione tra l'80 e il 95 per cento dei gas serra entro il 2050 o le emissioni pro capite al di sotto delle 2 tonnellate di CO2, con il rinnovamento di questi piani a cadenza quinquennale. "Grazie anche al suo Ente Scientifico FLA (Fondazione Lombardia per l'Ambiente), Regione Lombardia già da anni ha intrapreso un ambizioso percorso politico e programmatico che individua misure di mitigazione per la riduzione di gas serra, e adattamento per ridurre la vulnerabilità dei nostri territori, di fronte agli aspetti del cambiamento climatico", ha spiegato l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi.

 

Un primo passo verso un impegno di lungo termine

"La grande novità di Cop21 di Parigi sta nel tanto atteso riconoscimento del ruolo chiave che i governi sub-nazionali possono svolgere nella lotta ai cambiamenti climatici e alle sfide ambiziose che inevitabilmente questi cambiamenti comportano", ha spiegato ancora Claudia Maria Terzi.
"Oggi a Parigi abbiamo scritto una pagina importante nella direzione dell'impegno concreto dei governi sub-nazionali, ma dobbiamo essere consapevoli che si tratta solo di un primo passo. La lotta al cambiamento climatico e agli effetti devastanti che esso comporta sull'ambiente e sulla salute dell'uomo - ha concluso l'assessore - e' un cammino lungo che necessita di un impegno costante e di politiche di contrasto a breve, medio e lungo termine, adeguate ed efficaci".

(VV)

 

Leggi anche...

Pubblicato da Istat il rapporto relativo al 2013 sulla qualità dell'ambiente urbano. Si evidenziano alcuni segnali di miglioramento.

Edilizia scolastica

Il Ministro Galletti riapre l’accesso al Fondo Kyoto con finanziamenti a tasso agevolato dello 0,25%

INNOVAZIONE

Otto partner nostrani nel progetto finanziato da Horizon 2020 per migliorare produzione e output.

STRATEC RT

Innovazione e sicurezza sulle strade del futuro

STRATEC RT rappresenta la rivoluzione nella tecnologia per la sicurezza delle barriere stradali, con sistemi brevettati ad alta protezione.

Iterchimica

Strada duratura,
sicura ed ecologica.
Dalla progettazione al cantiere.

Iterchimica è un’azienda italiana che da oltre 50 anni mette a punto prodotti hi-tech ed ecosostenibili per la realizzazione di pavimentazioni stradali con prestazioni ottimali e durevoli.

Grazie alla sua esperienza è diventata un’eccellenza del settore, fornendo i suoi prodotti a più di 90 paesi in tutto il mondo.

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2021 - P.Iva 12790690155