SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
solidarietà

Un milione di euro per 62 Comuni brianzoli

16 Marzo 2020
 

Un milione di euro messi a disposizione per i 62 Comuni dell'area servita da RetiPiù e BrianzAcque con l'iniziativa le Reti del Cuore 2020. La cifra, che sarà gestita direttamente dai Servizi sociali delle singole municipalità e impiegata per il potenziamento degli interventi di prossimità nei confronti di persone anziane in fragilità e in isolamento per tutelarne la salute e per una maggiore tranquillità dei loro famigliari durante l’emergenza coronavirus.

Presentando l'iniziativa, Mario Carlo Novara, Presidente di RetiPiù, ha evidenziato come l'azienda sentiva "di dover fare qualcosa, per un territorio e una comunità che ogni giorno dà tanto. Soprattutto in seguito al nuovo decreto che estende la zona rossa a tutto il Paese, abbiamo pensato a quella parte della popolazione più fragile e forse più sola, e cioè agli anziani. RetiPiù e BrianzAcque per quest’anno hanno deciso di cambiare veste al progetto le Reti del Cuore e mettere in stand by l’art bonus. Noi ci siamo, e vogliamo contribuire affinché l’intero Paese possa affrontare unito questa emergenza. Insieme siamo più forti".

Dello stesso avviso Enrico Boerci, Presidente e AD di BrianzAcque, che pone l'attenzione sul territorio, che è "nel nostro cuore. L’iniziativa Reti del Cuore non poteva non essere declinata in questo momento drammatico all’offerta di aiuti per le comunità locali. Il recupero del patrimonio artistico e culturale della Brianza resta uno dei nostri obiettivi, ma oggi non possiamo non guardare in primis all’emergenza che ha colpito tutto il Paese, intervenendo soprattutto in aiuto alle fasce più deboli della cittadinanza”.

Leggi anche...
Emergenza

A Robbio, provincia di Pavia, l’esame del sangue per conoscere i positivi al Covid-19

Emergenza

Il caso particolare in Lombardia del Comune di Ferrera Erbognone

Emergenza

Nei Piccoli Comuni puo’ accadere e una circolare del Prefetto di Sondrio affronta la questione

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2020 - P.Iva 12790690155