SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
Fusioni

Da gennaio un nuovo Comune nel mantovano

10 Settembre 2018
 

Hanno risposto SI i cittadini di San Giorgio e Bigarello (provincia di Mantova) al quesito referendario di domenica 9 settembre 2018 per la fusione dei due Comuni.
 

Dalla fusione per incorporazione nascerà dunque San Giorgio Bigarello. Non è la prima volta che i due Comuni tentano la fusione. Cinque anni fa 65 voti avevano sbarrato la strada al processo. Al referendum del 9 scorso 1470 cittadini si sono espressi a favore della nascita del nuovo Comune, contro i 545 contrari. Soddisfatti due Sindaci, Mauro Morselli di San Giorgio, e Barbara Chilesi di Bigarello (nella foto i due Sindaci: fonte La Voce di Mantova).
 

Ora l’esito sarà inviato alla Regione e dal primo di gennaio 2019 si avrà il Comune nuovo con una popolazione di oltre 11mila abitanti. Sindaco resterà Mauro Morselli sino al voto amministrativo di primavera e in giunta entrerà barbara Chilesi e un assessore di Bigarello.

(SM)

Leggi anche...
Comuni

Falliti i tentativi che hanno riguardato 6 Comuni

Cittadinanza

Con il Regolamento dei beni comuni Varese avvia un progetto che vede protagonisti i cittadini

da ANCI LOMBARDIA
PROTOCOLLO

Firmata l'intesa che stanzia risorse per oltre 5 milioni, 130mila euro in più sull’anno precedente.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155