SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Innovazione

Il sistema contro l'abbandono delle cacche dei cani di Malnate è un successo

9 Agosto 2018
 

Non è la prima volta che parliamo di Malnate: Comune del Varesotto molto impegnato nella sua "rigenerazione in chiave smart", tanto da essere citato nel volume edito da AnciLab sulle innovazioni nel territorio lombardo.

In questi giorni, però, ad alzare agli onori della cronaca locale e nazionale la comunità malnatese sono i primi risultati della lotta scientifica all'annoso problema delle cacche dei cani sparse sui marciapiedi, che ha visto l'amministrazione comunale mettere a punto un sistema di riconoscimento del cane colpevole (e del relativo padrone) attraverso l'analisi del DNA delle feci depositate sulla via e non rimosse.

Dopo l'implementazione della banca dati, che ha visto sottrarsi alle analisi gratuite solo 28 cani dei 2156 "residenti" nel Comune - ora i loro proprietari dovranno pagare una contravvenzione di 50 euro -, e il rodaggio della misura, sono stati notificati i primi 7 verbali contro i cittadini che hanno abbandonato le deiezioni dei loro animali da compagnia, che pagheranno una multa di 75 euro.
Questo risultato è stato possibile poichè il lavoro delle guardie ecozoofile negli ultimi 4 mesi ha permesso di raccogliere 40 campioni di feci, 12 dei quali analizzati attraverso il database comunale e in grado di identificare 7 cani colpevoli di 9 abbandoni.

La soluzione individuata a Malnate sembra quindi rivoluzionare il quadro delle attività messe in campo dai Comuni per scoraggiare l'abbandono delle cacche animali, tanto che al centralino comunale stanno arrivando le richieste di molti Sindaci italiani curiosi di capire come poter importare questa iniziativa nel loro territorio. (LS)

Leggi anche...
Ambiente

Su 24 rilevazioni nella nostra regione, sono emerse 15 situazioni oltre il limite.

Agricoltura

Nel 2017 in Lombardia sono state prelevate 85393 nutrie

Energia

La KHR firma un accordo che prevede l'erogazione di 610mila euro

AIEL, Associazione Italiana Energie Agroforestali

AIEL, energia dal bosco al camino

AIEL, associazione delle imprese della filiera legno-energia, da 15 anni promuove la corretta e sostenibile valorizzazione energetica di legna, cippato e pellet

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155