SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
FINANZIAMENTI

Italian Council, al via il terzo bando per la cultura

9 Marzo 2018
 

Parte il terzo bando per Italian Council, iniziativa promossa dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MiBACT per promuovere la produzione, la conoscenza e la diffusione della creazione contemporanea italiana nel campo delle arti visive in Italia e all’estero. Il bando prevede il finanziamento di progetti presentati da musei, enti pubblici e privati no profit, istituti universitari, fondazioni e associazioni culturali, anche internazionali, che prevedano la produzione di opere d’arte italiane per incrementare le pubbliche collezioni. Le opere realizzate rimarranno di proprietà dello Stato italiano e saranno destinate a Musei statali, regionali e civici. Saranno privilegiati i progetti con il coinvolgimento di enti stranieri, istituti di cultura italiani all’estero nonché di manifestazioni culturali internazionali. Le risorse messe a disposizione dalla DGAAP per il progetto Italian Council nella sua interezza ammontano a circa 2 milioni di euro.


Finanziamento e modalità di partecipazione
Per il terzo bando il finanziamento è di 950mila euro complessivi, per un massimo di 150mila euro per soggetto proponente. Per partecipare al bando è necessario registrarsi a partire dal 7 marzo 2018 sul sito www.aap.beniculturali.it/italiancouncil e compilare la domanda entro le ore 12 del 7 maggio 2018.

Leggi anche...
OPPORTUNITA'

Destinatario del finanziamento è un'organizzazione pubblica e privata che coordini l'analisi di bisogni e azioni.

OPPORTUNITA'

Sino al 17 giugno si raccolgono i lavori di artisti e compagnie teatrali su tutto il territorio nazionale.

ISPIRAZIONI

Un manuale illustrato per decifrare le teorie governative più complesse e aiutare la lettura del presente.

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

CAMST

CAMST
La ristorazione italiana

Camst, il gruppo di ristorazione italiana si apre al facility

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155