SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
ELEZIONI 2018

Regione Lombardia: Fontana presidente e la nuova composizione del Consiglio Regionale

8 Marzo 2018
 

Attilio Fontana è il nuovo presidente di Regione Lombardia. Sindaco di Varese per dieci anni, ex presidente di Anci Lombardia, Fontana è stato eletto con il 49,74% dei consensi contro il 29,09% di Giorgio Gori, candidato del centrosinistra, e il 17,36% di Dario Violi del Movimento 5 Stelle. Il 4 marzo 2018 è stato rinnovato anche il Consiglio Regionale che vede la Lega primo gruppo con 28 consiglieri, seguita da Pd con 15, Forza Italia con 14 e Movimento 5 Stelle con 13. 
 

Le proposte tematiche di Anci Lombardia
Lo scorso 29 gennaio, nella Casa dei Comuni in via Rovello 2 a Milano, Anci Lombardia ha presentato un documento licenziato dal Consiglio direttivo con 12 proposte tematiche che a questo punto verranno portate all'attenzione dei nuovi eletti in Consiglio: dal welfare, dove si insiste sull'esigenza di un unico assessorato regionale e sulla necessità della certezza delle risorse, alla casa, dove è auspicabile una riforma delle Aler; dalla semplificazione, per garantire l'accesso alla banda larga in tutti i territori, alla mobilità e all'ambiente, dove si auspica un ruolo incisivo della Regione in merito alle politiche per migliorare la qualità dell'aria. In merito all'istruzione Anci Lombardia chiede fondi sufficienti per garantire i servizi dedicati all'inclusione scolastica degli alunni con disabilità, mentre sulla gestione del territorio chiede uno sviluppo fondato sulla riduzione del consumo di suolo e sulla rigenerazione urbana.
Virginio Brivio, presidente di Anci Lombardia, aveva commentato: "I Comuni sono pronti a fare ancora di più per essere non solo attuatori di politiche e servizi ma per essere enti partner della Regione Lombardia, affinché si eviti un nuovo centralismo e soprattutto perchè lo sviluppo delle politiche di un territorio così composito, fatto da 10 milioni di abitanti e da oltre 1400 Comuni abbia tutte le attenzioni diversificate. Queste attenzioni e diversità saranno al servizio di una Lombardia più forte, competitiva ed equa, in grado di accogliere dentro di se tutte le capacità e valorizzarle per una regione sempre più grande e sempre più proiettata al futuro".
 

La composizione del nuovo Consiglio regionale
 

MAGGIORANZA

LEGA NORD (28 consiglieri): Giovanni Malanchini, Roberto Anelli, Alex Gallizzi, Monica Mazzoleni, Gianmarco Senna, Riccardo Pese, Max Bastoni, Curzio Trezzani, Silvia Scurati, Simone Giudici, Andrea Monti, Alessandro Corbetta, Marco Maria Mariani, Roberto Mura, Massimo Sertori, Francesca Brianza, Emanuele Monti, Giuseppe Longhin, Fabio Rolfi, Floriano Massardi, Francesco Ghiroldi, Federica Epis, Fabrizio Turba, Gigliola Spelzini, Federico Lena, Flavio Nogara, Pietro Foroni e Alessandra Cappellari.
FORZA ITALIA (14 consiglieri): Giulio Gallera, Silvia Sardone, Gianluca Comazzi, Fabio Altitonante, Fabrizio Sala, Paola Romeo, Ruggero Invernizzi, Angelo Palumbo, Paolo Franco, Alessandro Mattinzoli, Claudia Carzeri, Simona Tironi, Alessandro Fermi e Mauro Piazza.
FRATELLI D'IITALIA (3 consiglieri): Riccardo De Corato, Viviana Beccalossi e Lara Magoni.
ENERGIE PER LA LOMBARDIA (1 consigliere): Manfredi Palmeri
FONTANA PRESIDENTE (1 consigliere): Giacomo Basaglia Cosentino
NOI CON L'ITALIA (1 consigliere): Luca del Gobbo

 

OPPOSIZIONE

PARTITO DEMOCRATICO (15 consiglieri): Pietro Bussolati, Carlo Borghetti, Fabio Pizzul, Carmela Rozza, Paola Bocci, Gigi Ponti, Giuseppe Villani, Samuele Astuti, Jacopo Scandella, Gian Antonio Girelli, Angelo Orsenigo, Patrizia Baffi, Antonella Forattini, Matteo Piloni e Raffaele Straniero.
GORI PRESIDENTE (2 consiglieri): Elisabetta Strada, Niccolò Carretta
+ EUROPA (1 consigliere): Michele Usuelli. 

MOVIMENTO 5 STELLE (13 consiglieri): Massimo De Rosa, Monica Forte, Consolato (Gregorio) Mammì, Luigi Piccirillo, Marco De Nicola, Marco Fumagalli, Simone Verni, Roberto Cenci, Dario Violi, Ferdinando (Dino) Alberti, Raffaele Erba, Andrea Fiasconaro e Marco degli Angeli.

Leggi anche...
Comuni

Falliti i tentativi che hanno riguardato 6 Comuni

Cittadinanza

Con il Regolamento dei beni comuni Varese avvia un progetto che vede protagonisti i cittadini

da ANCI LOMBARDIA
PROTOCOLLO

Firmata l'intesa che stanzia risorse per oltre 5 milioni, 130mila euro in più sull’anno precedente.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155