Informazione promozionale
Mapei

Sistema Mapestone per le pavimentazioni architettoniche

27 Marzo 2018
 

Le moderne pavimentazioni architettoniche in pietra , sottoposte ai quotidiani carichi di auto e mezzi pesanti e in presenza di un sottofondo non omogeneo o poco resistente, si degradano e necessitano di onerosi interventi di ripristino. Tra le altre cause di deterioramento, l’esposizione al sale marino,  i cicli di gelo disgelo e il contrasto tra il calore generato dai sali disgelanti gettati sulle pavimentazioni e le basse temperature atmosferiche che provocano contrazioni ed espansioni a danno delle fugature e conseguentemente del sottofondo. Non da ultimo, una scorretta progettazione ed esecuzione della posa delle pietre costituisce un’altra causa del degrado della pavimentazione.

 

La soluzione per evitare che tutto ciò avvenga è utilizzare un sistema formulato in grado di garantire durabilità: il Sistema Mapestone di Mapei.

Un sistema unico sul mercato, che vanta plus tecnici, economici, sociali e logistici.

 

Adottare il Sistema Mapestone di Mapei per realizzare pavimentazioni architettoniche in pietra significa progettare un sistema forte e duraturo, in grado di resistere alle sollecitazioni meccaniche, all’alternanza caldo freddo generata dai sali disgelanti e ai cicli di gelo disgelo (plus tecnici). La durabilità del Sistema Mapestone permette di tagliare i costi di manutenzione e ripristino (plus economici). Il veloce sviluppo delle resistenze meccaniche alle brevi stagionature, contribuisce a ridurre i tempi di riapertura delle strade o piazze al traffico veicolare, con una riduzione dei disagi alla cittadinanza (plus sociali).

Posare un sistema durevole e resistente evita il deperimento della pavimentazione e aumenta la sicurezza per le persone, perché riduce il rischio di incidenti, dai più banali - coi tacchi - a quelli più gravi - in bici o in motorino -. Anche il comfort acustico beneficia del Sistema Mapestone: infatti la struttura monolitica che si crea riduce l’inquinamento acustico provocato dal movimento delle pietre.

 

Il Sistema Mapestone ha anche evidenti vantaggi logistici. Per l’impresa infatti l’utilizzo del Sistema Mapestone in silo permette di ridurre gli scarti e gli ingombri di cantiere (plus logistici) e di ridurre la movimentazione manuale dei carichi quali ad esempio i prodotti in sacco.

Inoltre è facile da pulire e ha un basso impatto sull’ambiente.

 

Caratteristiche tecniche

Il Sistema Mapestone si compone di malte cementizie premiscelate dalle eccezionali caratteristiche meccaniche e fisico-meccaniche idonee ad ambienti ciclicamente asciutti e bagnati indicati nella classe di esposizione XF3 e XF4, a zone esposte ai sali derivanti dall'acqua di mare indicati nella classe di esposizione XS3, contenute nella norma UNI EN 206-1. Le malte, formulate con speciali leganti e aggregati selezionati, necessitano solo dell’aggiunta di acqua.

 

 

Mapestone TFB 60 è una malta in polvere premiscelata particolarmente idonea per l’esecuzione di massetti e per l’allettamento delle pietre. Mapestone PFS 2, Mapestone PFS 2 Visco e Mapestone PFS PCC 2 sono malte in polvere premiscelate per la stuccatura delle fughe. All’interno del sistema Mapestone, per rispondere alle richieste del mercato, è stato introdotto il nuovo colore “Dark Grey” per le malte premiscelate Mapestone PFS2 e Mapestone PFS2 Visco. Con le versioni “Neutral”, già presente sul mercato, e “Dark Grey” Mapei è in grado di proporre un sistema completo che armonizza l’estetica delle pavimentazioni in pietra, anche quelle più scure.

L’uso combinato dei prodotti crea una struttura monolitica durabile nel tempo.

 

Mapei ha recentemente introdotto nella famiglia Mapestone due nuovi prodotti per pavimentazioni drenanti ed elastiche: Mapestone Joint legante poliuretanico monocomponente, esente da solventi, inodore, per la sigillatura delle fughe di cubetti, binderi e ciottoli, e Mapestone Joint Cleaner, pulitore e diluente inodore specifico per eventuali residui di Mapestone Joint che si depositano sulla pavimentazione durante la fase di sigillatura delle fughe.

Il sistema Mapestone Joint presenta diversi plus tecnici: come il sistema Mapestone resiste al gelo, ai sali disgelanti, al sale e allo spray marino. Inoltre grazie alla sua formulazione garantisce alla pavimentazione una buona elasticità e capacità drenante.

 

Per maggiori informazioni sui sistemi Mapestone e Mapestone Joint clicca QUI

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155