SEZIONE: ISTRUZIONE
BANDO

A scuola di sport - IV edizione: pubblicata la graduatoria

31 Agosto 2017
 

"Un vero successo". Così Antonio Rossi, Assessore regionale allo Sport e alle Politiche per i Giovani di Regione Lombardia commenta l’approvazione della graduatoria delle scuole che hanno presentato domanda per il bando ‘A scuola di Sport – Lombardia in gioco’: 250 istituti scolastici in Lombardia potranno impegnarsi a diffondere e promuovere la cultura del moto e dell’educazione motoria tra i giovani attraverso figure specializzate e professionali. "I risultati dimostrano che era una esigenza sentita in Lombardia a cui siamo riusciti a dare una risposta efficace: A scuola di Sport è arrivato ormai alla quarta edizione e rappresenta uno dei pilastri della nostra attività, pensato proprio per le scuole primarie. Per quest’anno abbiamo destinato un milione di euro e grazie alla collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, il Coni Lombardia, il Cip Lombardia e l’Anci Lombardia e al lavoro di squadra proseguiamo su un percorso virtuoso che vede la nostra Regione all’avanguardia”.


Un'occasione di lavoro concreta per i neolaureati
Con i fondi stanziati, ha aggiunto l’Assessore regionale, verrà affiancata alle normali lezioni già previste un’ora in più alla settimana, per un totale di venti ore, tenuta da esperti e professionisti laureati in scienze motorie o diplomati Isef offrendo ai giovani neolaureati anche un’occasione concreta di inserimento nel mondo del lavoro. La formazione degli esperti e il monitoraggio dei risultati, che riguarderanno non solo i test motori ma anche la verifica della correlazione attività sportiva – processo di maturazione cognitivo dell’alunno, saranno svolti, come nella passata stagione scolastica, dalle 5 facoltà di scienze motorie presenti in Regione che verranno individuate dal Coni Lombardia. "Si tratta di una preziosa collaborazione con il mondo accademico che offre una valenza scientifica al nostro progetto, unico in Italia per qualità e quantità dei risultati”.
La classifica dei progetti e degli istituti scolastici beneficiari è in allegato.
(VV)
  

Leggi anche...
ISTRUZIONE

Il sindaco Astuti: Cittadini responsabili devono godere di autonomia sin da piccoli.

RICONOSCIMENTI

Riconosciuto in particolare il valore dei progetti sviluppati dalla biblioteca comunale

Istruzione

Anci Lombardia scrive al Ministro Fedeli per richiedere personale stabile

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

TIM

KIT Scuola Digitale. Le soluzioni di TIM Impresa Semplice per connettere la scuola al futuro.

TIM e' il riferimento affidabile per accompagnare la scuola nel futuro della "didattica digitale", attraverso soluzioni tecnologiche, innovative, facili e sicure.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155