SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
OPPORTUNITA'

Politiche giovanili: al via una call for ideas

23 Agosto 2017
 

Il Comune di Milano ha lanciato una call per raccogliere nuove idee per promuovere le opportunità che la città offre ai giovani. L'idea è diffondere la conoscenza di temi importanti per i ragazzi e sviluppare progetti innovativi per accompagnare le nuove generazioni nelle fasi di passaggio dal mondo scolastico a quello del lavoro.


I dettagli del bando
Call for Ideas è dedicato a iniziative da realizzare, anche in forma di co-progettazione, presso l’Informagiovani, lo spazio multiservizi del Comune di Milano in via Dogana 2. I destinatari delle azioni sono i giovani tra i 12 e i 35 anni, ai quali dovranno essere proposti attività e percorsi differenziati per metodologia, tempistiche e modalità organizzative sulla base delle fasce di età e delle necessità specifiche: cicli di sportelli specialistici, colloqui di orientamento individuali, laboratori, incontri tematici di approfondimento, appuntamenti culturali e progetti innovativi a partecipazione gratuita dei destinatari che promuovano l’Informagiovani quale hub di riferimento del mondo giovanile.

Chi può presentare proposte
Possono presentare idee e progetti enti e organizzazioni pubbliche e private operanti a Milano, anche in via di costituzione, preferibilmente con esperienza nella realizzazione di iniziative rivolte alle nuove generazioni. Le idee selezionate saranno approfondite e analizzate in collaborazione con i soggetti proponenti dal Comune di Milano, che garantirà la possibilità di utilizzare gli spazi di via Dogana in tempi e orari da programmare, la collaborazione del personale dell’Informagiovani, la disponibilità di attrezzature audiovideo e di eventuali risorse economiche per l’importo complessivo massimo di 15mila euro annui, il contributo alla promozione delle iniziative attraverso l’utilizzo dei propri canali istituzionali.

Scadenze e modalità di partecipazione
Per le attività da avviare a gennaio 2018, i soggetti proponenti dovranno presentare entro il 27 settembre una scheda di presentazione della proposta - accompagnata da una fotocopia del documento in corso di validità del sottoscrittore e da un budget preventivo dell’iniziativa - in busta chiusa al Protocollo della Direzione Educazione del Comune di Milano, via Porpora 10, oppure a mezzo posta elettronica certificata a giovani@pec.comune.milano.it. (VV)

Leggi anche...
NIDI GRATIS

Regione Lombardia ha reso disponibile il primo elenco di Comuni ammessi

INIZIATIVE

Succede in un piccolo comune dell'Alta Val Trebbia: serve assistenza a 1.500 cittadini.

Welfare

I cambiamenti della misura per l'anno 2017/2018 illustrati in un incontro da Anci Lombardia e AnciLab

TIM

KIT Scuola Digitale. Le soluzioni di TIM Impresa Semplice per connettere la scuola al futuro.

TIM e' il riferimento affidabile per accompagnare la scuola nel futuro della "didattica digitale", attraverso soluzioni tecnologiche, innovative, facili e sicure.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155