SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
Sisma

Il Municipio di Amatrice riapre grazie all'aiuto di Milano

10 Agosto 2017
 

Amatrice, a distanza di un anno dalle prime scosse di terremoto, riapre il suo Municipio: un nuovo edificio comunale, di poco superiore ai 170 mq,  costato poco più di 162mila euro e realizzato grazie alla solidarietà del Comune di Milano e dei cittadini milanesi.

Il taglio del nastro è stato festeggiato dal Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi e dell’Assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Carmela Rozza, che ha ricordato come il capoluogo lombardo "si conferma una città altruista. Ringrazio i cittadini di Milano che hanno permesso oggi di dare una nuova casa al Municipio di Amatrice, in particolare la comunità cinese che ha fatto uno sforzo eccezionale e si è dimostrata particolarmente generosa. Ringrazio anche tutti gli uomini e le donne della Polizia locale e della Protezione Civile e i dipendenti del Comune che si sono alternati ad Amatrice e il cui sforzo non è mai venuto meno, nemmeno di fronte al grande freddo delle prime notti, quando dormivano in tenda. Oppure in momenti difficili come quelli successivi alla seconda importante scossa del 30 ottobre, quando nessuno ha voluto abbandonare il campo e ha condiviso disagi e paure con gli abitanti".

Le donazioni per realizzare il nuovo Municipio sono state raccolte da Palazzo Marino attraverso un conto corrente aperto a favore delle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 24 agosto, e complessivamente sono state di 123.690 euro. Di questi, 89.140 euro sono arrivati dalla comunità cinese e 34.550 dai dipendenti, dagli amministratori e dalle società partecipate del Comune di Milano. Palazzo Marino ha finanziato la differenza di 38.609 euro.
I tecnici del Comune di Milano, dopo un’accurata analisi, hanno realizzato lo studio per il progetto di una struttura sicura, durevole e flessibile, che nel futuro, dopo la ricostruzione dell’edificio del Municipio, potesse essere adibita anche ad altri servizi.

Con questo evento, come ha affermato Rozza, "finisce la missione del Comune di Milano ad Amatrice, ma continuerà l’impegno per sostenere la rinascita di questo splendido Comune”. (LS)

Leggi anche...
STATISTICHE

Sono oltre 25mila ospitati in 136 diocesi, di tutte le confessioni. Bene anche l'accoglienza diffusa.

Anticorruzione

Da gennaio a maggio di quest’anno sono raddoppiate le segnalazioni di whistleblowing

Anticorruzione

La dettagliata relazione annuale dell’Anac relativa all'attività svolta nel 2017

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155