SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Innovazione

Wi-fi gratuito e diffuso negli spazi pubblici: contributi europei

5 Dicembre 2017
 

Un'iniziativa che potrebbe cambiare le città e migliorare la vita di cittadini, turisti e visitatori è quella cche la Commissione europea ha lanciato attraverso il progetto WiFI4EU, che si propone di diffondere le connessioni wi-fi gratuite negli spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l'Europa.
L'iniziativa potrà contare su un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019 e favorirà l’installazione di dispositivi per il wi-fi all’avanguardia nei centri della vita comunitaria.

L'azione sarà realizzata in modo equilibrato dal punto di vista geografico, in modo che sia i residenti che i visitatori di migliaia di comunità locali in tutta l'UE possano beneficiare di connessioni ad alta velocità, e questo in un numero di comunità locali compreso fra 6000 e 8000 entro il 2020.
WiFi4EU sarà aperta agli organismi del settore pubblico, come. municipi, biblioteche e centri sanitari e finanzierà l’attrezzatura e i costi di installazione (punti di accesso a Internet), mentre l’organismo beneficiario pagherà per la connettività (abbonamento a Internet) e la manutenzione delle attrezzature per almeno 3 anni. Le autorità locali saranno incoraggiate a sviluppare e promuovere i propri servizi digitali in settori quali l’amministrazione online, la telemedicina e il turismo elettronico con un'apposita app.

WiFi4EU sarà accessibile mediante procedure semplici e non burocratiche, quali domande online, pagamenti effettuati con buoni e requisiti di controllo leggeri.
I progetti saranno selezionati in base all'ordine di presentazione. I promori dei progetti che chiedono di partecipare all'iniziativa dovrebbero proporre di attrezzare le zone in cui non esiste ancora un hotspot wi-fi pubblico o privato gratuito con caratteristiche simili.

Il primo invito a presentare proposte dovrebbe essere pubblicato verso la fine del 2017 o all’inizio del 2018.
Informazioni online.

Leggi anche...
Informatica

Nuove linee guida emanate dall’AgID sull’accessibilità degli strumenti informatici delle P.A.

Comuni Digitali

Un incontro il 6 febbraio dedicato alla cybersecurity nelle amministrazioni locali

Banche dati

È stato aggiornato il portale di Open Data Regione Lombardia

Kibernetes

ProgettoEnte - Area Contabile, la piattaforma per la contabilita' del Comune

Kibernetes ha sviluppato la piattaforma ProgettoEnte - Area Contabile: la soluzione integrata che comprende il Nuovo Ordinamento Contabile, l'Inventario e il Patrimonio, la Contabilità Economico-Patrimoniale e il Documento Unico di Programmazione. ProgettoEnte - Area Contabile è sviluppato nativamente sulla base del D.L. 118 ed integra tutte le novità normative, come la fatturazione elettronica e la Piattaforma di Certificazione dei Crediti.

Bosch Security Systems S.p.A.

Informare, Sorprendere ed Ispirare. Le nuove soluzioni congressuali Bosch.

Sistemi congressuali completi di apparati microfonici, cablati, wireless o multimediali. Sistemi di votazione parlamentare e gestione dell’agenda del meeting. Integrazione con Magnetofono 2.0, software di verbalizzazione. Integrazione di telecamere HD per collegamento a sistemi di streaming. Traduzione simultanea fino ad oltre 32 lingue. Piattaforma OMNEO di condivisione dei canali audio (512 canali)

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2020 - P.Iva 12790690155