SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
BANDI

Valorizzazione e innovazione strutture accoglienza turistica

7 Novembre 2017
 

Si apre il 16 novembre alle 10 il Bando di Regione Lombardia che finanzia l’innovazione organizzativa, di processo e tecnologica delle strutture di informazione e accoglienza turistica riconosciute come Infopoint Standard dalla Direzione Generale competente di Regione Lombardia. Obiettivo è rendere i servizi offerti più innovativi, efficaci ed efficienti rispetto alle esigenze del turista – consumatore, nonché dare un sostegno alla loro gestione, per assicurare una maggior presenza di personale e orari di apertura prolungati rispetto a quelli ordinari.


Gli interventi finanziabili
Gli interventi da parte degli infopoint riconosciuti devono avere carattere di innovazione organizzativa e tecnologica con riferimento a due linee di intervento: per la Linea 1 – Infrastrutturale con riferimento all’adeguamento strutturale e all’acquisto degli arredamenti e strumentazione, le opere di ammodernamento, ampliamento, ristrutturazione e trasformazione di immobili, impianti e attrezzature funzionali all’innovazione strutturale ed organizzativa; il rinnovo degli arredi, allestimenti, sistemi espositivi, sistemi di illuminazione innovativi; le dotazioni informatiche e tecnologiche.
Per la Linea 2 - Gestione con riferimento ad un primo supporto alla gestione e all’innovazione dei processi e dell’organizzazione: il personale; le attività di comunicazione (ammontare massimo 20% delle spese ammissibili riferite al personale); l’organizzazione di eventi (ammontare massimo 20% delle spese ammissibili riferite al personale).


Chi può presentare domanda
Possono presentare domanda i soggetti gestori delle strutture di informazione e accoglienza turistica riconosciute come infopoint standard dalla Direzione Generale competente di Regione Lombardia alla data di presentazione della richiesta di contributo (fase di acquisizione delle proposte progettuali preliminari di cui all’art. C.1) nel rispetto dell’art. 11 della l.r. 27/2015, del Regolamento regionale n. 9/2016 e della d.g.r. n. 5816/2016.


La dotazione finanziaria a disposizione
La dotazione finanziaria è pari a Euro 4.833.000,00 di cui: € 3.650.000 di risorse in capitale; € 1.183.000 di risorse in corrente. Il contributo concesso non potrà essere superiore a: € 50.000,00 sulla Linea 1- Infrastrutturale; € 14.000,00 sulla Linea 2 -  Gestione per un’intensità d’aiuto pari al 70% della spesa complessiva ammissibile.


Presentazione della domanda e informazioni
La domanda dovrà essere presentata con procedura telematica attraverso il sito http://servizionline.lom.camcom.it/front-rol/ ed essere firmata digitalmente dal richiedente. La fase di acquisizione delle proposte progettuali finali avverrà dalle 10,00 del 16 novembre 2017 alle 12,00 del 25 gennaio 2018.
Per informazioni sul contenuto del bando: bandoicc@lom.camcom.it (VV)

Leggi anche...
IDEE

Il primo cittadino di Asti Maurizio Rasero si improvvisa accompagnatore dei turisti.

APPUNTAMENTI

Una festa diffusa e partecipata che occuperà oltre 200 spazi in città. Finale dedicato a Umberto Eco.

Cultura

La Casa dei Comuni ospita una selezione di immagini delle precedenti edizioni

BBS

Tourist Live Assistant

BBS realizza lo sportello sempre aperto con le informazioni e i servizi per i turisti che mancava! Permette di consultare testi, video e mappe, di parlare a video con un operatore remoto in multilingua, di scansionare documenti e biglietti, prenotare, pagare con POS e CC, firmare e stampare in A4.

CAMST

CAMST
La ristorazione italiana

Camst, il gruppo di ristorazione italiana si apre al facility

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155