SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI - ISTRUZIONE
RICONOSCIMENTI

Assegnato a Desio il premio Città che Legge 2017

3 Ottobre 2017
 

Il prestigioso titolo di "Città che legge" è stato assegnato al Comune di Desio, scelto tra gli oltre 400 candidati all'avviso pubblico promosso dal ministero dei Beni culturali, dal Centro nazionale del libro e della lettura e da Anci, che ha come obbiettivo valorizzare i Comuni che lavorano in maniera costante sui temi della promozione del libro e della lettura. "Penso che questo traguardo per Desio sia dovuto soprattutto al lavoro che in questi anni abbiamo portato avanti con la biblioteca, che ormai non si può più considerare solo un semplice luogo di passaggio, ma un vero e proprio punto di incontro in cui svolgere le più svariate attività", ha commentato Cristina Redi, assessore alla Cultura.


Il valore aggiunto di Nati per Leggere
Tra le tante iniziative messe in essere dalla biblioteca, merita una segnalazione "Nati per Leggere", nuovo progetto figlio di un protocollo d' intesa tra il ministero dei beni culturali e il Miur che punta a promuovere la lettura in età prescolare, che in questo caso è stato sviluppato in collaborazione con l'ospedale di Desio. Mauro Manlio, direttore della biblioteca, spiega: "Nati per leggere" vede la collaborazione dell' Associazione Italiana Biblioteche, dell' AssociazIone Culturale Pediatri e del Centro per la Salute del Bambino onlus. La novità è che quest' anno aderisce anche l' ospedale di Desio con cui stiamo collaborando per definire la collezione di libri e i documenti da inserire all' interno del reparto di Pediatria. È un progetto recente la cui finalità è quella di intrattenere, attraverso la lettura, i bambini ricoverati". (VV)

 

Leggi anche...
SERVIZIO CIVILE

Un maggior numero di giovani coinvolti, orari rimodulati e processi più semplici.

Eventi

L’esperienza di Anci Lombardia presentata a una Tavola rotonda organizzata da Fondazione Politecnico

Eventi

L’esperienza di Anci Lombardia presentata a una Tavola rotonda organizzata da Fondazione Politecnico

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155