SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
Welfare

Nidi Gratis: apertura termini famiglie e istruttoria domande

25 Ottobre 2017
 

Dal 23 ottobre 2017 (e fino al 1 dicembre 2017) è possibile presentare domanda per la misura NidiGratis accedendo a www.siage.regione.lombardia.it.
Possono presentare domanda i genitori che possiedono i requisiti previsti dalla DGR 6716/17 (qui allegata) e che
• Non hanno presentato la domanda tra il 18 settembre e il 4 ottobre u.s.
• Hanno ancora la domanda in modalità “Bozza” in www.siage.regione.lombardia.it
• Non hanno ancora presentato la domanda in quanto l’asilo nido o il micronido presso il quale hanno iscritto il figlio non risultava presente nel sistema informativo Siage
• Hanno ricevuto una mail con la quale sono stati informati che la domanda già presentata era incompleta o non firmata. 

Nidi Gratis 2017/18: domande ricevute e istruttorie in corso
La misura Nidi Gratis intanto fa registrare molta attenzione da parte delle famiglie: al 4 ottobre, scadenza del termine del primo periodo di presentazione delle domande per beneficiare della misura, sono infatti pervenute 10395 richieste.
È ora in corso la fase di preistruttoria per individuare le domande inviate in modo completo e corretto, da quelle incomplete o non corrette.
Le famiglie che hanno presentato una domanda incompleta o non corretta verranno informate via mail (dalla casella nidigratis1718famiglie@regione.lombardia.it) sulle integrazioni da presentare e da inviare attraverso la piattaforma SiAge.
Simili indicazioni verranno inviate, a partire dal 23 ottobre, alle famiglie che hanno chiesto, inviando una mail a redditodiautonomia@pec.regione.lombardia.it, di non ammettere la loro domanda in quanto incompleta o errata. Le integrazioni o correzioni potranno essere inviate, entro il 1 dicembre, solo a seguito della comunicazione da parte di Regione Lombardia.
Alle famiglie che hanno presentato la domanda correttamente non saranno inviate comunicazioni e la domanda passerà direttamente alla fase di istruttoria. In questa fase sarà verificata la rispondenza dei requisiti previsti dal bando (condizione economica, condizione occupazionale e residenza) a quanto dichiarato al fine dell’assegnazione della misura NidiGratis.
A seguito di questa fase si procederà a comunicare gli esiti di ammissione o non ammissione alla misura e/o eventuali richieste di integrazione.
Nidi Gratis 2017-2018 esclude espressamente il pagamento della retta da parte delle famiglie che vengono ammesse. L'agevolazione è riconosciuta dal momento di inizio della frequenza al nido.

Leggi anche...
INIZIATIVE

A Borgomanero assistenza gratuita a chi è in difficoltà. Ma l'iniziativa accende le polemiche.

WELFARE

I 17 soggetti di matrici ideali differenti intendono sensibilizzare le forze politiche ad azioni incisive.

BUONE PRATICHE

L'autorevole quotidiano britannico racconta una storia fatta di rispetto, mutuo sostegno, dignità.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155