SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Smart cities

La dimensione internazionale di Pegognaga

16 Ottobre 2017
 

Tutti ormai conoscono il progetto Pegognaga Smart Land. Il Comune del mantovano ha avviato da tempo un processo di costruzione di un territorio smart o, per meglio dire, un progetto a 360 gradi volto a fare di Pegognaga un territorio virtuoso, sostenibile e attrattivo in grado di:  
- offrire ai cittadini infrastruttura e servizi tra i più avanzati in Europa;  
- entrare in nuova fase di progettualità, fondata sulla partecipazione e condivisione;
- promuovere il territorio proiettandolo nella nuova dimensione delle smart-city rendendolo attrattivo per nuove attività produttive e nuove definizioni di imprenditorialità e garantire un vantaggio competitivo alle imprese locali;
- diventare incubatore di nuove progettualità che esprimano una tendenza all'innovazione.

Un progetto oltre i confini

Al di là dei progetti specifici, c’è, a nostro avviso, un aspetto che rende il progetto di Pegognaga davvero particolare: la dimensione internazionale. Il Comune mantovano è finora l’unico partner italiano di Morgenstadt, Cluster tedesco delle Smart Cities & Communities, grazie alla valutazione svolta dal Fraunhofer Institut IAO, responsabile del cluster. Inoltre, è membro del gruppo di lavoro “Small Giants” della piattaforma europea dell´innovazione delle smart Cities and Communities (EPI-SCC) ed è partner del progetto europeo H2020 (Smart Urban Enabling municipalities with CPS instruments and business models for digital transformation of real time data about urban processes into digital services for the community).
Grazie alle sue relazioni internazionali, nel settembre scorso il Comune di Pegognaga è stato invitato  a Intergeo 2017, la fiera leader mondiale nell’ambito della geodesia, della geoinformazione e della gestione del territorio. 

Morgenstadt ovvero le città del futuro

Significativa la partnership con Morgenstadt, iniziativa attraverso cui la Società Fraunhofer sta sviluppando le soluzioni per la città del futuro insieme a partner dell'industria e dei Comuni.

La rete di innovazione Morgenstadt: City Insights attualmente è costituita da 14 città, 24 aziende industriali, 11 istituti Fraunhofer e quattro partner strategici. Durante le fasi successive del progetto la rete prevede di includere nuovi partner europei e non europei provenienti da industrie, città, uffici di progettazione, istituti di ricerca e altri partner di valore.
Sul fronte dei Comuni, Pegognaga si trova fianco a fianco con grandi città come Berlino (3,5 milioni di abitanti), Praga (1,2 milioni) o Lisbona (560.000), città minori come Ludwigsburg (Germania, 93.000) o Bottrop (Germania, 117.000). Le città dentro e fuori l'Europa stanno lavorando insieme per sviluppare soluzioni per creare città del futuro. Entrando nella rete di innovazione, le città e i Comuni hanno l'opportunità di connettersi con le loro controparti in tutto il mondo.
Nell'ambito della rete Morgenstadt, la ricerca, l'industria e i Comuni stanno lavorando insieme per identificare e sviluppare nuovi mercati e potenziali di sviluppo nei sistemi urbani. Inoltre, la rete lavora per identificare lo sviluppo tecnologico imminente e le potenziali trasformazioni per la città di domani, mentre progetta nuovi sistemi di prodotto e i relativi modelli di business.
I prodotti e servizi innovativi e sostenibili dei partner Morgenstadt sono integrati in progetti di sviluppo urbanistico olistico. In tal modo, i Comuni coinvolti hanno l'opportunità di realizzare progetti pilota per la dimostrazione di nuove idee e spinti a scoprire soluzioni per le sfide urbane sulla strada verso una città sostenibile.
Elemento fondamentale di questa parternship è la possibilità di accedere più facilmente a finanziamenti privati ​​e pubblici internazionali.
Per saperne di più: www.morgenstadt.de

(SM)

Leggi anche...
PA

Si tratta di una piattaforma digitale libera, aperta, che tutti possono sviluppare e migliorare.

L'Esperto

Non solo accessibilità, ma anche fruibilità ed efficacia nella circolare AgID n. 3/2017

Innovazione

Scade il 24 novembre il termine per presentare la domanda sia di adesione che per i contributi

TIM

KIT Scuola Digitale. Le soluzioni di TIM Impresa Semplice per connettere la scuola al futuro.

TIM e' il riferimento affidabile per accompagnare la scuola nel futuro della "didattica digitale", attraverso soluzioni tecnologiche, innovative, facili e sicure.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

BBS

Totem CityLive
Lo sportello semplice

BBS realizza lo sportello sempre aperto con le informazioni e i servizi per il cittadino, in un click! Si integra con i gestionali già in uso e permette di avere un operatore remoto multilingua. Funzionalità: scansione documenti e codici, pagamenti POS/CC, firma grafometrica, lettore CRS e stampa A4.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155