SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Finanziamenti

Central Europe: 60 milioni per la cooperazione tra città e regioni

10 Ottobre 2017
 

E’ stata lanciata la nuova call del programma Central Europe che investirà circa 60 milioni di euro per progetti di cooperazione tra le città e le regioni dell'Europa centrale.
L'obiettivo è implementare nuove soluzioni che rispondano alle sfide regionali nel campo dell’innovazione, dell'economia a basse emissioni di carbonio, dell’ambiente, della cultura e dei trasporti.

L’invito a partecipare è rivolto agli Enti Locali, Enti di ricerca, Imprese, altre organizzazioni pubbliche e private localizzate nelle aree interessate dal programma. (Info online).
Per l’Italia i proponenti possono appartenere a una delle seguenti Regioni: Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Valle d’Aosta and Veneto. 

E’ previsto un contributo a fondo perduto fino al 80% delle spese ammissibili, per progetti compresi fra 1 e 5 milioni di euro.
I progetti dovranno essere candidati esclusivamente attraverso la piattaforma Ems entro il prossimo 25 gennaio.
L’Infoday nazionale del programma si svolgerà a Padova il 15 novembre.


Servizio informativo svolto in collaborazione con EasyGov e Gfinance; per ulteriori informazioni scrivere a finanziamenti@retecomuni.it .

Leggi anche...
L'esperto

La definizione dei tracciati standard è stata possibile anche grazie alla collaborazione degli Enti Locali

Anpr

A disposizione dei Comuni che subentreranno nel sistema 14 milioni dai fondi europei

Bandi

Un bando del Ministero dei beni culturali per riqualificare le periferie attraverso la IA

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Telepass

Guidare le persone nel mondo che cambia

Telepass S.p.A., società del gruppo Atlantia, è specializzata nell’emissione, commercializzazione e gestione dei sistemi di pagamento elettronico Telepass e Viacard. 

Negli ultimi anni la società ha ampliato il suo raggio di azione: al pagamento del pedaggio si aggiungono nuovi servizi, sia in ambito urbano che extraurbano, e nuovi mercati che fanno di Telepass il brand leader della mobilità. Con Telepass infatti è possibile pagare, oltre al pedaggio: la sosta nei parcheggi in struttura e sulle strisce blu, l’accesso all’Area C di Milano e il traghettamento sullo Stretto di Messina

In Europa, Telepass, offre per i mezzi pesanti il pagamento del pedaggio su 6 Paesi oltre l’Italia (Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Polonia e Austria) collocandosi come leader nel settore del tolling del mondo dell’autotrasporto.

I numeri di Telepass sono quelli di una grande e solida realtà capace di garantire fiducia ai suoi partner commerciali e ai suoi clienti.

Kibernetes

ProgettoEnte - Area Contabile, la piattaforma per la contabilita' del Comune

Kibernetes ha sviluppato la piattaforma ProgettoEnte - Area Contabile: la soluzione integrata che comprende il Nuovo Ordinamento Contabile, l'Inventario e il Patrimonio, la Contabilità Economico-Patrimoniale e il Documento Unico di Programmazione. ProgettoEnte - Area Contabile è sviluppato nativamente sulla base del D.L. 118 ed integra tutte le novità normative, come la fatturazione elettronica e la Piattaforma di Certificazione dei Crediti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155